Riccardo Luna

Fab Lab: grande attesa per l’intervento di Riccardo Luna

Il programma del primo temporary “Fab Lab” regionale entra nel vivo con un importante incontro dedicato al tema dell’innovazione e delle nuove tecnologie. Giovedì 24 ottobre alle 11.30 Casa Cavazzini ospiterà il convegno intitolato “Tra infrastruttura tecnologica e innovazione sociale: dal fablab al livinglab”. Grande protagonista dell’incontro sarà il giornalista e già primo direttore dell’edizione…

scuola di politica giacomini

Tutti a scuola per superare l’emergenza

C’è un clima informale al taglio del nastro per l’«edizione zero della Scuola della politica», come l’assessore comunale all’Innovazione, Gabriele Giacomini, descrive la sua creatura. Banditi cravatte e tailleur nel “dress code” perché la giornata di lezioni sull’amministrazione, ospitata ieri a Tavagnacco dalla Gsa, deve essere un momento di incontro e scambio alla pari. Nel…

scuola di politica furio honsell gabriele giacomini

Tutta la giunta in “ritiro” a lezione di politica

Si ispira al “ritiro” nell’abbazia toscana promosso dal Premier Enrico Letta a pochi giorni dal varo della squadra di governo. Ma ha eco lontane. Richiama alla mente le scuole greche di Socrate e Platone, fino ad arrivare al De re publica di Cicerone. Insomma, l’eloquenza ritorna in classe e riporta sui banchi l’intera giunta Honsell….

cacciari

Cacciari: occorre un progetto per l’emergenza giovanile

Emergenza giovani. Ne parleranno a Udine, stasera alle 21.00 in sala Ajace, il filosofo veneziano Massimo Cacciari, il sindaco Furio Honsell e Gabriele Giacomini, giovane ricercatore all’Università San Raffaele di Milano. Tema: “La fiducia nei/dei giovani: per una nuova alleanza generazionale”. Anticipiamo qui una conversazione tra Cacciari e Giacomini. Caro Massimo, potresti essere mio padre….

l43-massimo-cacciari-120927164350_big

La fiducia nei/dei giovani: con Cacciari e Honsell a Udine

Uno su tre è disoccupato, gli altri due lavorano senza previdenza, senza diritti, in imprese con tassi di mortalità elevatissimi e costrette a una competizione pazzesca. Mentre sono del tutto ignorati dalla politica. Per un nuovo progresso, quindi, è ai giovani che bisogna guardare. Di questione giovanile e di prospettive politico-economiche future parlerà a Udine…